15 giugno, Busto Arsizio – “Principio di sussidiarietà e risoluzione stragiudiziale delle controversie”

Si terrà a Busto Arsizio (VA) il 15 giugno, presso la Molini Marzoli – Sala Tramogge Via Molino 2 (ang. viale Cadorna) il convegno “Principio di sussidiarietà e risoluzione stragiudiziale delle controversie.La Giustizia, il Magistrato e l’Avvocato tra l’alternativa e la giurisdizione.”

TAVOLA ROTONDA SUL TEMA

Programma:

1       Avv. Giampaolo Di Marco     Il servizio Giustizia tra degiurisdizionalizzazione, autonomia                                                          privata e sussidiarietà

2        Avv. Tiziana Fragomeni       ADR: soluzione alternativa o soluzione autonoma

3       Avv. Pietro Bottini                Avvocato e Mediatore nel diverso modo di concepire il servizio                                                      giustizia: profili deontologici

4       Dott. Giuseppe Limongelli    Il ruolo del Magistrato e della giurisprudenza nelle soluzioni                                                            alternative

Moderatore:

Avv. Emanuela Crippa              Presidente Sindacato Avvocati

ISCRIZIONI sino ad esaurimento posti ASSOCIATI ANF  e Praticanti non abilitati      GRATUITA

compila modulo on line

NON ASSOCIATI quota IVA inclusa
-Avvocati            euro 30,00    -altri Professionisti    euro 36,00
-Dottori abilitati   euro 18,00    -Dottori non abilitati  GRATUITA
compila modulo on line previo bonifico bancario*
oppure
Scarica il modulo di iscrizione >

L’evento è in corso di accreditamento  dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Busto Arsizio con l’attribuzione di crediti AREA DIRITTO CIVILE E DEONTOLOGIA

Locandina Evento 15 giugno 2016-page-001