AVVOCATI; PANSINI (ANF): SOLIDARIETA’ ALLA GIOVANE PRATICANTE ALLONTANATA DALL’AULA DEL TAR PER NON ESSERSI TOLTA IL VELO

“Solidarietà a Asmae Belfakir, la giovane praticante avvocata nell’ufficio legale dell’Università di Modena e Reggio Emilia, allontanata dall’aula di tribunale dal presidente del Tar dell’Emilia-Romagna per non essersi voluta scoprire il capo.

Ferme restando le giuste prescrizioni per ragioni di sicurezza che prevedono l’obbligo di rendere riconoscibile il volto, vogliamo ribadire con fermezza l’esigenza che le aule dei tribunali siano luoghi di uguaglianza, non discriminazione, libertà e laicità, nel rispetto dei diritti fondamentali della persona, garantiti anche dalla nostra Carta Costituzionale”.

Lo dichiara il segretario generale dell’Associazione Nazionale Forense Luigi Pansini.