CONFERENZA NAZIONALE DELL’ASSOCIAZIONE NAZIONALE FORENSE A BARI, DAL 22 AL 25 GIUGNO VENTENNALE DELL’ASSOCIAZIONE: “INVENTIAMO IL FUTURO”

L’ A.N.F. celebra i suoi primi 20 anni di vita a Bari con una conferenza nazionale, dal 22 al 25 giugno 2017, alla quale parteciperanno Avvocati provenienti da ogni parte d’Italia e le delegazioni A.N.F. appartenenti alle 52 sedi (ATA Associazioni Territoriali Aderenti) presenti sull’intero territorio nazionale.

L’Associazione Nazionale Forense ha il suo momento fondativo con il Congresso tenutosi a Chianciano il 20 – 22 giugno 1997, e celebra il suo ventennale di attività con la sguardo rivolto al futuro della professione forense: “Inventiamo il futuro” è infatti il leit motiv della conferenza.

La nascita dell’A.N.F. è stata effetto della confluenza culturale , morale e politica delle due associazioni denominate ” Assoavvocati-Confederazione Nazionale delle Associazioni Sindacali Forensi d’ Italia” e ” Sindacato Nazionale degli Avvocati-Federavvocati ” . Essa è succeduta nelle posizioni politiche e culturali, nonché nell’uso dei nomi, dei simboli e degli emblemi delle predette associazioni, proseguendo la tradizione e l’esperienza delle associazioni forensi che si erano riconosciute nella disciolta Fe.S.A.P.I.(Federazione dei Sindacati Avvocati e Procuratori d’ Italia).

La giurisdizione, nella sua definizione più ampia, e la trasformazione della figura dell’Avvocato e, più in generale, delle professioni saranno i temi al centro del dibattito.

“La professione sta vivendo una trasformazione rispetto alla quale non si può e non si deve rimanere insensibili – dichiara il segretario generale dell’Associazione Nazionale Forense Luigi Pansini –  e occorre affrontarla non fuggendo ma andando incontro alle questioni che essa pone nel tentativo di governarle e adattarle per garantire agli avvocati una maggiore autorevolezza una prospettiva concreta per il futuro. Chi governa ha grandi responsabilità e ha il dover di guardare avanti più degli altri e l’ANF, forte della sua intuizione nel panorama nazionale forense, vuole continuare a dare il suo contributo migliorare la professione, garantire il rispetto della legge e assicurare la massima tutela del cittadino”.

Interverranno alla conferenza, tra gli altri, l’ On. Chiara Gribaudo – Deputato PD, componente della Commissione Lavoro, l’on. barese Antonio Distaso, Nunzio Luciano – Presidente Cassa Forense, Andrea Mascherin – Presidente Consiglio Nazionale Forense, Gaetano Stella – Presidente Confprofessioni, il processual-civilista prof. Bruno Sassani, il Prof. Verbaro dell’Adepp e e il Prof. Stefano Neri – Professore Associato in Sociologia delle Professioni Università degli Studi di Milano.

Su tutti i temi dell’appuntamento pugliese interverranno gli esponenti delle sedi territoriali dell’associazione.

L’apertura dei lavori sarà giovedì 22, alle ore 16.00, presso la Camera di Commercio di Bari (C.so Cavour, 2), con i saluti del Governatore della Regione Puglia Michele Emiliano e del sindaco di Bari Antonio Decaro.

IL PROGRAMMA COMPLETO ANF Conferenza Bari – programma (1).compressed