Dl Fare, il Governo pone la fiducia sul testo uscito dalle Commissioni

15.07.13: approvati gli emendamenti del Decreto del Fare

23.07.13: la Camera sarà chiamata a votare la fiducia sul Decreto del Fare

Il governo pone la questione di fiducia sul decreto legge Fare nell’Aula della Camera. Lo ha annunciato all’Assemblea di Montecitorio il ministro per i Rapporti con il Parlamento Dario Franceschini. La fiducia è posta sul testo approvato dalle commissioni: alla base della scelta c’è il mancato accordo con i partiti per ridurre i 900 emendamenti presentati in aula. La presidente della Camera, Laura Boldrini, ha quindi sospeso la seduta convocando a breve la conferenza dei capigruppo per decidere come proseguire i lavori dell’assemblea: tempi e modalità di votazione. Salvo intesa unanime fra i gruppi, la votazione avrà luogo domani, a 24 ore di distanza dall’annuncio del Governo in Aula.