Elezioni, iter lungo

Italia Oggi, di Gabriele Ventura –

Si allunga l’iter del ddl Falanga sulle elezioni forensi. Il termine per la presentazione degli emendamenti sul nuovo testo all’esame della commissione Giustizia del senato è stato infatti rinviato al 6 dicembre prossimo. Sullo sfondo, la data del 21 dicembre 2016, stabilita dal Tar Lazio per la camera di consiglio dove il ministero della giustizia dovrà illustrare le ragioni e i progressi sul regolamento sulle elezioni forensi, considerando che la sentenza del Tar che ha bocciato il dm 170/2014 risale a ormai più di un anno fa (si veda ItaliaOggi del 15 novembre scorso). Ricordiamo che il ddl Falanga è stato rivisto in particolare nell’art. 4, laddove stabilisce che ciascun elettore può esprimere un numero di voti non superiore ai due terzi dei consiglieri da eleggere. Una volta entrata in vigore la legge, i consigli dell’ordine che non hanno proceduto al rinnovo secondo le modalità previste dal regolamento bocciato dal Tar, hanno 45 giorni di tempo per deliberare le elezioni.