GIUSTIZIA; PANSINI (ANF): BENE MINISTRO ORLANDO CONTRO CORPORATIVISMO AVVOCATURA. SU SOCIETA’ CAPITALI HA RAGIONE: FARE BATTAGLIA CONTRO E’ SFAVOREVOLE A CATEGORIA

“Registriamo con favore le parole chiare pronunciate oggi dal Ministro Orlando in merito alla situazione dell’avvocatura italiana, alla luce delle recenti norme destinate a disciplinare l’esercizio della professione forense in forma societaria.
Ha ragione il Ministro, fare una battaglia contro le società di capitali non é fare un favore all’avvocatura, e anzi vi è il rischio che la categoria vada a sbattere contro un muro.
Il Ministro ha giustamente fotografato una situazione che la nostra associazione da tempo pone all’attenzione, ovvero quella dela figura dell’avvocato nelle mutate esigenze professionali di una società ben diversa da quelle dei decenni trascorsi.
Ben venga la presa di posizione del Ministro contro le difese corporativistiche che ancora i cittadini si trovano a fronteggiare: l’auspicio è che il percorso di rinnovamento continui, e su questo ANF sarà sempre parte attiva e propositiva”.
Lo dichiara il segretario generale dell’Associazione Nazionale Forense Luigi Pansini, in merito all’intervento del Ministro della giustizia presso il Palazzo di Giustizia di Bari ad un convegno su  società cooperative e di capitali tra avvocati.